pagina 1 - Neurobica.it

Vai ai contenuti

Menu principale:


La norma UNI 11601 non definisce le competenze dei professionisti coach,
mentre definisce le tipologie di coaching più diffuse:

  • Life: servizio di coaching la cui finalità è facilitare le persone a elaborare programmi concreti di autosviluppo ed autoefficacia verificabili attraverso obiettivi concreti; può essere utilizzato in ogni aspetto della vita privata delle persone. In particolare, in momenti di cambiamento o di passaggio attraverso le diverse fasi della vita.
  • Targeted Life Coach: servizio di coaching la cui finalità è sviluppare competenze specifiche e comportamenti ad esse coerenti.
  • Performance: servizio di coaching la cui finalità è migliorare le prestazioni nel contesto di riferimento.

Il trattamento di consapevolzza veloce FIT,
per la sua sicurezza e affidabilità, ha ottenuto la certificazione
di parte terza  riconosciuta in base alla direttiva ISO 17024:2012,
in base alla norma LG CEN 14:2010,
alla direttiva qualifiche (UE) denominato EQF e
alle leggi Italiane: Legge n.4/2013 e Legge n. 13/2013.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu